ECOGRAFIA TRANSVAGINALE

Posted on 5 luglio 2016 with 0 comments

Preparazione all’esame
L’esame non necessita di alcuna preparazione specifica.
* È sempre consigliabile portare con sé gli esiti di eventuali esami già eseguiti.

Descrizione dell’esame
È un esame che consente di visualizzare la morfologia e lo stato di salute degli organi genitali interni femminili. Permette anche di diagnosticare le patologie benigne e maligne dell’ovaio, le patologie dell’endometrio, la presenza di fibromi uterini. È l’esame utilizzato nelle gravidanze iniziali per diagnosticare la gravidanza intrauterina o eventuali localizzazioni extra uterine. Il Medico Radiologo introduce nella vagina una piccola sonda, ricoperta da un profilattico in lattice, per motivi di igiene, e lubrificata con un gel, che emette onde sonore a elevata frequenza (del tutto innocue per la salute) che permettono la visualizzazione delle regioni anatomiche studiate. Non è un esame fastidioso né doloroso. L’esecuzione dura circa 15 minuti.

Controindicazioni
È consigliato effettuare l’Ecografia Transvaginale non in presenza del ciclo mestruale.

Leave a comment