ECOGRAFIA MAMMARIA

Posted on 5 luglio 2016 with 0 comments

Preparazione all’esame
L’esame non necessita di alcuna preparazione specifica.
* È sempre consigliabile portare con sé gli esiti di eventuali esami già eseguiti.

Descrizione dell’esame
L’Ecografia Mammaria è un esame importante per la diagnosi delle malattie della mammella: patologie benigne come cisti, fibroadenomi, mastopatia fibrocistica, e patologie maligne come i tumori alla mammella. Si tratta di un esame che viene eseguito a seguito di altri esami quali la palpazione e la mammografia. Se nel corso di questi sono identificate alterazioni nodulari (palpazione) o aree che generano sospetti (Mammografia) si procede con l’Ecografia al fine di eliminare il dubbio diagnostico che si è venuto a creare. Per eseguire l’Ecografia Mammaria il Medico Radiologo spalma del gel sulla pelle della mammella e procede a eseguire scansioni perpendicolari e a raggiera su tutta la superficie da esaminare utilizzando una sonda a ultrasuoni. La durata media dell’esame è di 15-20 minuti.
* L’Ecografia del seno è un esame particolarmente indicato per le donne sotto i 40 anni a causa della diversa composizione ghiandolare del seno giovane. Oltre i 40 anni, per una corretta diagnosi, è indispensabile eseguire anche una Mammografia.

Controindicazioni
L’esame non ha controindicazioni.

Leave a comment